Il video di Freeda: com’è andata

 

L’altroieri è uscito il servizio su Freeda riguardo quello che facciamo. “Le ragazze del rollerskate” ha già totalizzato circa 90.000 visualizzazioni e nel mio caso specifico si è trasformato in un’ottima occasione per iniziare conversazioni con persone che non conoscevo e che si vogliono avvicinare al ramp skating.

 

logonew

 

Insomma, è andata un po’ come speravo.

Il video è stato girato durante il “Pota” meetup a Bergamo, lo scorso luglio.

Il caldo che faceva quel giorno è talmente indescrivibile che posso solo provarci. Per quanto ci bagnassimo la testa sotto la fontanella non era mai abbastanza, per quanto bevessimo non eravamo mai idratate a sufficienza, le forze mancavano e l’unico motore che ci ha fatte skateare comunque è stato il pensiero di una reale opportunità di far conoscere quello che facciamo alla gente.

In questo senso un GRAZIE enorme al team di Freeda, che nonostante le temperature è stato di una professionalità e di una gentilezza fuori dal normale.

Ecco il video in questione:

 

https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Ffreedamedia%2Fvideos%2F1833580310286619%2F&show_text=0&width=476

(nell’anteprima: io e Matje in una double run)

 

Sto leggendo alcuni commenti sotto al video nelle ultime ore e sono davvero soddisfatta delle reazioni e della risonanza che sta ottenendo.

Spero che sia solo un punto di partenza e che la scena inizi a crescere. Se siete interessate/i a farne parte, scrivetemi e parliamone.

Love,

Doom

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...